Visione Notturna:

Silent Moon


Prenotazione obbligatoria


Martedì 4 luglio

uno spettacolo di Lapo Casetti, Antonella Gasperini e Paolo Tozzi
con John Robert Brucato, Lapo Casetti, Paolo Tozzi e gli attori del Teatro del Mantice

 

L’ultimo spettacolo di visione notturna: dal cinema muto all’astronomia contemporanea, che ha debuttato nel febbraio 2017 al cinema La Compagnia di Firenze, arriva al teatro del cielo!

Silent Moon è dedicato al nostro satellite: la scienza della Luna, le missioni lunari passate, presenti e future, la Luna nell’immaginario popolare e in quello cinematografico, il tutto raccontato in un intreccio di linguaggi che svela sorprendenti corrispondenze fra cinema, teatro e scienza.

 

Lapo Casetti

è professore di fisica teorica al dipartimento di fisica e astronomia dell’Università di Firenze. Oltre a insegnare nei corsi di laurea in fisica e in ingegneria e a svolgere attività di ricerca nel campo della fisica statistica e dei sistemi complessi e delle loro applicazioni in astrofisica, è attivo da molti anni nella comunicazione della scienza verso il pubblico. È presidente dell’Associazione Astronomica Amici di
Arcetri.

Antonella Gasperini

è responsabile del Servizio Biblioteche dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) e membro del gruppo di lavoro nazionale sulla tutela e valorizzazione del patrimonio storico dell’INAF. Collabora inoltre con le attività di diffusione della cultura scientifica e di valorizzazione del patrimonio storico dell’OsservatorioAstrofisico di Arcetri.

Paolo Tozzi

è astronomo all’INAF-Osservatorio astrofisico di Arcetri. Si occupa di nuclei galattici attivi e di ammassi di galassie sia dal punto di vista teorico che osservativo, in particolare tramite osservazioni dallo spazio nella banda X. Insegna fisica delle galassie all’Università di Firenze. Da sempre attivo nella comunicazione della scienza, è ilcuratore delle Notti d’estate ad Arcetri.

John Brucato

è astronomo all’INAF-Osservatorio astrofisico di Arcetri. Svolge attività di ricerca nel campo dell’astrobiologia,studiando in laboratorio i processi chimici e fisici alla base della vita. Ècoinvolto in varie missioni spaziali dell’ESA e della NASA, comeExoMars, MarcoPolo-R, PHOOTPRINT, Stardust e OSIRIS-REx. Insegna astrobiologia all’Università di Firenze e partecipa regolarmente a festival scientifici e eventi rivolti al pubblico.

Teatro del Mantice

La compagnia del Teatro del Mantice nasce dall’incontro di alcuni suoi membri al Teatro Metastasio di Prato con la guida del direttore artistico Paolo Magelli. È formata da attori emergenti fra i 20 e i 30 anni, provenienti da esperienze artistiche diverse e sempre alla ricerca di nuovi linguaggi. Alcuni membri della compagnia collaborano con visione notturna fin dal debutto nel 2013.