Programma Giugno e Luglio 2016

Prenotazione obbligatoria



Dove sono tutti quanti? 

Martedì 14 giugno

Con Amedeo Balbi, astrofisico Università Roma Tor Vergata

Siamo soli nell’universo? Amedeo Balbi, come tanti altri, si pone questa domanda fin da bambino; e a forza di pensarci ha scritto un libro

Programma della serata

 


Starlight Sette millimetri di universo 

Giovedì 16 giugno

Spettacolo teatrale di e con Filippo Tognazzo

La storia della nascita della spettroscopia e dell’astrofisica in Italia, il coraggio, la dedizione e la profonda passione degli uomini che vi dedicarono tutta la vita.

Programma della serata
In occasione della mostra STARLIGHT la nascita dell’astrofisica a Firenze, nella biblioteca dell’Osservatorio di Arcetri fino al 21 giugno.

 


Ascoltando il brusio dell’Universo 

Martedì 21 giugno

Con Giovanni Losurdoprimo ricercatore INFN,  project leader advanced Virgo

La scoperta delle onde gravitazionali: storie e prospettive raccontate da un protagonista.

Programma della serata


Il pianoforte di Einstein 

Giovedì 23 giugno

da un’idea di Francesco Palla, con Lorenza Mazzetti, Antonio Staude e  Jakob Staude
e la partecipazione di Luisa Valeria Carpignano e  Ferdinando Mussutto

Tre diverse generazioni raccontano una storia che attraversa gli orrori della guerra e giunge fino a noi, sulle note del pianoforte regalato da Albert Einstein alla sorella Maja nel 1931 e che oggi arriva ad Arcetri.

Programma della serata

 


Lucio Fontana, lo spazio e le stelle 

Martedì 28 giugno

Laboratorio d’arte a cura dell’Associazione Mus.e

Un laboratorio artistico che prende avvio dall’opera di Lucio Fontana e dai suoi Concetti spaziali per cimentarsi nella realizzazione di una vera e propria costellazione d’artista.

Programma della serata
Orario di inizio: ore 19.00 Durata ca. 1 ora
Età consigliata: bambini 6/11 anni

 


Esplosioni cosmiche 

Giovedì 30 giugno

con Elena Amato e Niccolò Bucciantini,  astronomi INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri

A volte la morte di una stella avviene con un’esplosione di potenza inimmaginabile: ma non è la fine di una storia, è l’inizio di molte storie, compresa la nostra.

Programma della serata

 



Il fagiolo cosmico: dai buchi neri alla materia oscura

Martedì 5 luglio

con Elisabeta Lusso,  astronoma INAF Osservatorio Astrofisico  di Arcetri e Guido Risaliti, astronomo dell’Università di Firenze

Cos’è il fagiolo cosmico? Un agguerrito gruppo di astronomi racconta le loro ultime scoperte in fatto di buchi neri supermassicci, materia oscura ed energia oscura.

Programma della serata



Raggi Cosmici: messaggeri di un universo inquieto 

Giovedì 7 luglio

con Pasquale Blasi,  astronomo INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri, Giuseppe Oliverio e Gabriele Savarese, musicisti

Un viaggio attraverso un universo inquieto, fatto di eventi dove le leggi della fisica sono spinte agli estremi, irraggiungibili qui sulla Terra, e che hanno precedenti solo nei primissimi istanti dopo il Big Bang.

Programma della serata



Il cielo in bianco e nero 

Martedì 12 luglio

spettacolo teatrale di Fiamma Negri e Giusi Salis, con Marino Giuseppe Sanchi e Stefano Bartoli

1969, non è solo la cronaca ufficiale che racconta lo storico viaggio dell’Apollo 11, con le parole degli astronauti, la cronaca dei reporter, con l’attesa che in tutto il mondo riunisce le famiglie intorno alla TV. La storia cambia con gli sguardi, con i linguaggi, le culture, i desideri: il mondo non sarà più lo stesso.

Programma della serata



Blind Injections 

Giovedì 14 luglio

performative lecture di Giacomo Raffaelli 

L’artista Giacomo Raffaelli esplora gli aspetti antropologici dell’esperimento EGO/VIRGO, un progetto dedicato all’osservazione delle onde gravitazionali in cui la ricerca scientifica si manifesta nella sua dimensione più utopica.

Programma della serata



ALMA: alla ricerca delle nostre origini cosmiche 

Martedì 19 luglio

con Leonardo Testi, astronomo INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri ed European Project Scientist di ALMA

Lo strumento Atacama Large Millimetre/Submillimetre Array (ALMA), recentemente entrato in funzione in Cile, ha già ottenuto sorprendenti risultati sulle regioni di formazione dei sistemi planetari simili al nostro, su pianeti e corpi minori del Sistema Solare, e sulle molecole presenti nell’Universo, dagli ingredienti più semplici come carbonio, ossigeno e acqua fino a quelli che riteniamo essere i veri e propri mattoni fondamentali per lo sviluppo della vita.

Programma della serata



Usa la forza, Loop! 

Ovvero: come e perché un telescopio gigante ha bisogno di uno specchio ultrasottile, di una piramide di vetro e di spade laser per vederci chiaro

Giovedì 21 luglio

con Runa Briguglio, Lorenzo Busoni e Armando Riccardi, astronomi  INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri

La luce che dall’universo arriva sulla terra ha viaggiato indisturbata per migliaia, milioni o miliardi di anni. Alla fine del suo viaggio, negli ultimi 40 milionesimi di secondo prima di arrivare all’occhio dell’astronomo, l’atmosfera terrestre la sgualcisce irrimediabilmente. Ecco come gli astronomi di Arcetri risolvono billantemente questo problema apparentemente irrimediabile.

Programma della serata



Viaggio musicale nell’Universo 

Martedì 26 luglio

con Francesco Fontani e Marialuce Bruscoli, astronomi INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri, e con Ugo Burroni (voce), Elena Pelagatti (voce), Andrea Checcucci (tastiere), Bruno Masi (chitarra acustica), Leonardo Becucci (chitarra elettrica), Alessandro Ulivi (basso elettrico), Giovanni Giuntini (batteria)

Continua con nuovi brani il viaggio musicale de “Il Banchetto” con gli astronomi dell’INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri. Canzoni italiane e straniere che si sono ispirate al cielo e all’osservazione del cielo notturno verranno eseguite dal vivo e commentate dagli astronomi, in uno spettacolo coinvolgente per tutte le età.

Programma della serata



Astronomer’s Suite II 

Giovedì 28 luglio

piano solo di Stefano Maurizi, con Paolo Tozzi, astronomo  INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri

Stefano Maurizi prosegue il viaggio intrapreso la scorsa esatate tra la composizione musicale e gli aspetti analitici delle immagini astronomiche.
Programma della serata



JAvier Girotto Vince Abbracciante duo 

Giovedì 8 settembre

concerto con Javier Girotto e Vince Abbracciante Duo

L’italiano Vince Abbracciante (giovane nuovo talento della fisarmonica)  e l’argentino Javier Girotto, lirici e molto melodici, cercando sempre  conversazioni intimiste, hanno la sensibilità e il talento per far incontrare il jazz e le tradizioni argentine.

Programma della serata

 

Attenzione :  prevendite: Music Pool


Informazioni e prenotazioni