In questa sezione sono raccolte le domande frequenti dei visitatori. Cliccate sul simbolo (+) per consultare le risposte a ciascuna domanda.

 Le serate consistono in un buffet iniziale all’aperto nella hall del Teatro del Cielo, uno spettacolo/conferenza/concerto e si concludono con le osservazioni del cielo ai telescopi. La serata dedicata ai bambini prevede un laboratorio artistico, il buffet e le osservazioni del cielo. 

Le serate iniziano alle ore 21,15 hanno una durata di circa un’ora e mezzo e sono seguite dalle osservazioni del cielo sul piazzale dell’Osservatorio e all’interno della cupola del telescopio Amici. La serata dedicata ai bambini inizia alle ore 19.00 e ha una durata di circa un’ora e mezzo. 
Notti d’estate dedica ai bambini un’apposita serata organizzata in collaborazione con l’associazione MUS.e. La serata inizia alle ore 19.00 e ha una durata di circa un’ora e mezzo, è seguita da un buffet e alle ore 21.30 dalle osservazioni del cielo con gli astronomi di Arcetri.
L’accesso alle serate estive è dall’ingresso delle visite, in via del Pian dei Giullari, 16 e non da Largo Enrico Fermi, 5.
Il cancellino dell’ingresso all’Osservatorio verrà chiuso una volta iniziato lo spettacolo. Di solito verso le 21.30.
Al fine di rendere l’accesso più agevole  si prega di segnalarlo al momento della prenotazione e comunque contattando il numero 055 2752280.
Le serate potrebbero essere annullate per il maltempo. In ogni caso si consiglia di consultare i siti web e la pagina facebook.
 Si prega di darne comunicazione per via mail (nottidestate@arcetri.inaf.it ) o per telefono ( 055/2752280)  possibilmente entro le ore 16 della serata prenotata.

È possibile. È sufficiente precisare al momento della prenotazione che si intende partecipare soltanto allo spettacolo. 
 No, non è possibile. Il buffet è pensato come un piacevole accompagnamento di serate dedicate alla comunicazione scientifica e all’osservazione del cielo.

Hai altre domande?